LAURIA

PROGRAMMA

# DESCRIZIONE
08.30 Trasferimento da Maratea a Lauria con bus
10.00

Workshop:

Cambiamenti generazionali nell’agricoltura
(presso la sala Atonium, I.S.I.S. Miraglia”)

13.00 Pranzo presso il Ristorante “Happy Moments”
14.15

Gita a:

Fattoria «D’Imperio» (produttore di latte d’asina)

Escursione al Sirino Lake

16.30 Trasferimento in bus da Lauria a Maratea
Tempo libero
20.30 Cena presso l’Hotel di lusso Santa Venere

 

LA CITTÀ

Lauria, con i suoi 13.000 abitanti, è il più grande e popoloso centro della costa tirrenica della Basilicata. La città si trova a 35 km da Maratea e la sua posizione geografica, in una zona limitata tra Campania e Calabria, è molto funzionale per il commercio. Lauria è situata in uno dei più bei paesaggi dell’Appennino meridionale, tra la città turistica di Maratea, il Parco Nazionale del Pollino, dell’Appennino Lucano – Val d’Agri – Parco Nazionale del Lagonegrese. Il settore industriale locale è costituito da diverse aziende locali attive nei settori dell’alimentazione, della costruzione, dei metalli, del legno, dei mobili, dei materiali da costruzione, della fabbricazione di prodotti in gomma, dell’estrazione di pietra, ghiaia e sabbia, e della produzione e distribuzione di gas ed elettricità. Inoltre, molto importante è anche la lavorazione di rame e ferro battuto.

WORKSHOP

Workshop – Agriculture: ricambio generazionale.

L’Unione Europea ha recentemente approvato la politica agricola comune per il periodo di programmazione 2014 – 2020, il principale strumento finanziario europeo per il settore agricolo: il ricambio generazionale in agricoltura è una questione strategica per il futuro dell’Unione europea.

Il laboratorio esplorerà il tema del ricambio generazionale:
Cosa cercano i giovani agricoltori?
Che cosa è necessario per costruire una start-up in agricoltura?
Come aiutare i giovani agricoltori?
Come utilizzare i nuovi strumenti della PAC 2014 2020?

GITA

Fattoria D’Imperio
D’Imperio è uno dei più importanti allevamenti in Basilicata per la produzione di latte d’asina. L’azienda si trova ai confini con la Regione Calabria, 960 metri sopra il livello del mare (20km dal Mar Tirreno e 70 km dal Mar Ionio). L’azienda alleva circa 80 asini: durante la visita, si discuterà dei progetti della fattoria portati avanti con alcuni istituti di ricerca sulle innovazioni di processo e di prodotto

Lago Sirino
Un contadino che stava trebbiando il grano durante le celebrazioni in onore della Madonna del Sirino si ritrovò sommerso sotto la terra. Così nacque, secondo la cultura popolare, questo piccolo ma meraviglioso lago! Il lago Sirino era molto famoso per le sue numerose gare di pesca sportiva regionali e nazionali e ora è anche una grande meta turistica, grazie alle sue splendide ricchezze naturali, le strutture ricettive, i ristoranti e gli impianti sportivi. Situato in posizione strategica nel percorso mare-monti-terme – a 30 Km dalla costa tirrenica, e non lontano dalle piste da sci del Monte Sirino – questo piccolo lago è uno dei luoghi più pittoreschi e rinomati della Regione Basilicata.